Fallout 3

Andare in basso

Fallout 3

Messaggio  Guercio il Dom Gen 18, 2009 7:13 pm

mo ke cambio i pezzi al pc voglio fare una recensione di fall'out3 in quanto ci giocherò.Speriamo!!!! Cmq è un gioco da quello ke ho letto veramnte fuori dal comune e penso ke sia giusto dedicargli una recensione coi fiokki.
avatar
Guercio
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Maschio
Numero di messaggi : 19
Età : 26
Occupazione/Hobby : Programmer(atempo perso xd)
Data d'iscrizione : 18.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Recensione Fallout 3

Messaggio  peppe il Ven Gen 23, 2009 8:36 pm

Ci sono voluti addirittura 10 anni per vedere apparire finalmente sui nostri monitor e televisori, un nuovo capitolo della serie. Era il lontano 1998 quando l'accoppiata Black Isle Studios e Interplay riuscì a sfornare quel capolavoro ruolistico che fu Fallout 2 e negli anni a seguire tutta una serie di problematiche finanziarie legate al publisher resero via via più difficile, se non proprio impossibile, lo sviluppo di un sequel degno dei suoi due predecessori, fino a quando Bethesda Softworks, conosciuta in tutto l'ambiente videoludico per la serie The Elder Scrolls, riuscì a soffiare il brand a una Interplay ormai morente annunciando a tutto il mondo lo sviluppo, con il publishing di Atari, di Fallout 3.
Uno sviluppo lungo e travagliato che ha reso movimentati i sogni di molti giocatori, paralizzati dal terrore di trovarsi davanti a un gioco edulcorato e semplificato rispetto ai suoi predecessori (realizzati per un pubblico PC che più hardcore non si poteva visto il periodo), a causa della natura palesemente multipiattaforma e console del nuovo progetto e titubanti per il passato lavorativo dello sviluppatore. Fallout 3 come un banale Oblivion con pistole e fucile ambientato in un trito scenario futuristico.
A dirla tutta quest'ultima paura non si è dimostrata infondata ma senza ombra di dubbio il risultato finale è qualcosa che sconvolge. E, per nostra fortuna, lo fa in modo positivo.

Un'umanità in ginocchio
Ambientato intorno al 2277 con un piccolo prologo che prende il via circa 19 anni prima, Fallout 3 è la perfetta rappresentazione di un drammatico futuro post-atomico dove l'umanità ha rischiato l'estinzione a causa di un'improvvisa e fulminea guerra nucleare scatenata dall'uomo nel 2077. Fino a pochi anni prima del terrificante avvenimento, il genere umano raccontato nel gioco era ancora in un pieno boom economico conseguente a una peculiare evoluzione tecnologica da sempre marchio di fabbrica della serie. Se da una parte infatti troviamo robot servi senzienti, macchine volanti e ogni tipo di comodità, dall'altra l'umanità rappresentata è rimasta ancorata alle scelte stilistiche, architettoniche e di costume degli anni '50 e '60 del ventesimo secolo. Cartelloni pubblicitari, arredamenti, look, ogni cosa ha uno stile tipico del secondo dopoguerra e persino i computer sembrano essere rimasti bloccati in termini di evoluzione tecnologica, fermi ancora ai terminali a fosfori verdi con menù e interfacce a linea di comando.
E' su questo scenario che il nostro protagonista muoverà i suoi primi passi, una volta superato l'originale e stimolante tutorial all'interno del Vault 101, casa di diverse generazioni di sopravvissuti all'olocausto. In questo bunker il nostro avatar nascerà e, soltanto a livello teorico come recita la voce narrante all'inizio del gioco, dovrà morire, essendo il Vault sigillato dall'interno e vero e proprio ecosistema a sé stante dove nessuno può entrare nè uscire.
Il gioco si apre quindi con una serie di flashback che guidano il giocatore alla trama che fa da sfondo a tutta la vicenda e parallelamente lo guidano con mano nella geniale creazione del personaggio. Nei primi istanti del gameplay vedremo nostro padre, con il viso coperto dalla mascherina sterile, tirarci fuori dal ventre di nostra madre durante il parto; potremo quindi scegliere il sesso del protagonista e immediatamente dopo la proiezione adulta delle sue fattezze fisiche. Quindi muoveremo i primi passi gattoni aiutati dal nostro genitore rimasto vedovo e, grazie a un piccolo libro illustrato che ci ricorda quanto siamo S.P.E.C.I.A.L.(i) potremo scegliere le nostre statistiche base. Questo primo acronimo (S per forza, P per percezione, E per stamina, C per carisma, I per intelligenza, A per agilità e L per fortuna), rappresenta infatti le caratteristiche del personaggio perchè, diciamolo da subito, Fallout 3 ne ha subite veramente poche di semplificazioni per andare incontro a un pubblico meno smaliziato e casual tipico delle console: resta a tutti gli effetti un gioco di ruolo. Altri flashback ancora ci guideranno a svolgere il test G.O.A.T. che ci fornirà validi indizi sulle professioni più indicate al nostro stile di gioco attraverso un vero e proprio test attitudinale che potrà comunque essere manomesso per selezionare manualmente gli attributi delle skill disponibili in gioco (sono 13 nel gioco e vanno dalla competenza nella armi, alle abilità nel parlare e nel trattare, per arrivare fino alla medicina e alla scienza). E, di punto in bianco, per il susseguirsi di eventi di cui saremo praticamente solo spettatori, ci ritroveremo nel pieno di una fuga e, improvvisamente, abbagliati dalla luce di un mondo che tutti, nel claustrofobico Vault 101, davano per desolatamente devastato........é un gioco fantastico da provare x ki è appasionato di qst genere di gioki!!! Spero di esser estato soddisfacente Very Happy
avatar
peppe
Studente Interessato
Studente Interessato

Maschio
Numero di messaggi : 106
Età : 26
Occupazione/Hobby : palestra
Data d'iscrizione : 19.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fallout 3

Messaggio  Fra_cent il Ven Gen 23, 2009 9:04 pm

oottima recensione...copiata...
cmq nn è male cm gioco..fra un po lo proverò ank'io sto gioco..soprattutto se continuo a nn riuscire a salvare su gta...

Fra_cent
Studente
Studente

Maschio
Numero di messaggi : 65
Età : 26
Occupazione/Hobby : Basketball player
Data d'iscrizione : 19.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fallout 3

Messaggio  peppe il Ven Gen 23, 2009 9:39 pm

Nn lo copiata lol! lol! lol! xo ci ho messo del mio
avatar
peppe
Studente Interessato
Studente Interessato

Maschio
Numero di messaggi : 106
Età : 26
Occupazione/Hobby : palestra
Data d'iscrizione : 19.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fallout 3

Messaggio  best91 il Ven Gen 23, 2009 10:08 pm

Ragazzi in un forum non si dovrebbero usare abbreviazioni!!!vedo che qui le usano in molti...cerchiamo di non usarle..
avatar
best91
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Maschio
Numero di messaggi : 45
Età : 27
Occupazione/Hobby : Studente
Data d'iscrizione : 23.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fallout 3

Messaggio  Tatta il Sab Gen 24, 2009 12:47 am

è quello il problema uno ci prova ma è più forte i lui le mette comunque perchè ormai abituato da msn o roba simile quindi ora stai kiedendo(ecco ci ho provato) troppo...
avatar
Tatta
Studente
Studente

Maschio
Numero di messaggi : 92
Età : 26
Occupazione/Hobby : Studente
Data d'iscrizione : 19.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fallout 3

Messaggio  best91 il Sab Gen 24, 2009 4:17 pm

Cerchiamo di riuscirci..in fondo non è così poi tanto difficile...ma almeno sembra un forum più serio...se lo riempissimo di abbrevizioni non sarebbe carino da vedere...
avatar
best91
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Maschio
Numero di messaggi : 45
Età : 27
Occupazione/Hobby : Studente
Data d'iscrizione : 23.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fallout 3

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum