recensione Alien vs Predator Requiem

Andare in basso

recensione Alien vs Predator Requiem

Messaggio  informatica il Mer Gen 21, 2009 10:34 pm


Proseguiamo questa sezione con il sequel del film prima trattato. Anche in questo caso giudizio finale complessivo più che positivo ma a mio avviso una valutazione minore del film precedente.
Diretto da due fratelli, registi molto giovani, gli Strause sono un film molto attento ai particolari, anche troppo, perché molti accorgimenti presi non s’individuano se non si visita la sezione commentata dal cast.
In primo luogo sottolineiamo le differenze con questo e gli atri film contenenti la parola “predator”:

In PREDATOR con Schwarzenegger l’alieno era una matricola mandata sulla terra per farsi le ossa e imparare l’arte della lotta.

In Alien vs Predator invece come già detto, si tratta di una prova d’iniziazione per accedere al mondo degli adulti.

In Alien vs Predator 2 infine si tratta di un veterano, lo testimoniano dapprima il volto: si tratta difatti di una faccia vissuta fra combattimenti e lotte che hanno riportato ferite e lesioni come quella del dente inferiore sinistro; uno dei suoi occhi poi, il destro è di colore giallo quasi a testimoniare che lo abbia perso in una delle sue lotte. Anche la dotazione è diversa: si possono riscontrare armi nuove (come la fantastica frusta, un 100 e lode a chi ne ha avuto l’idea e la possibilità di trasformare il bracciale sinistro in un rivestimento per la mano in modo da sferrare pugni più poderosi); nonché delle armi adattate ad un personaggio della sua esperienza (lame da polso più corte testimoniano l’indifferenza alla battaglia corpo a corpo e il celeberrimo doppio cannone a spalla che verrà poi trasformato in una più agile pistola).

LA STORIA: dopo l’incidente all’interno della nave che riportava i reduci della battaglia sul loro pianeta natale, viene inviata una richiesta di aiuto su tale pianeta accolta appunto da questo predator. Si mette subito in viaggio non prima di essersi equipaggiato adeguatamente. Raggiunta la terra viene individuata la nave schiantatasi al suolo. Una volta raggiunta, all’interno il nostro predator, sfruttando la maschera del compagno, viene a sapere della presenza di uno strano essere il PREDALIEN. Recuperando un secondo cannone da spalla e una particolare sostanza capace di sciogliere qualsiasi traccia della loro presenza, la nave viene fatta esplodere.
Inizia quindi ora il film o dovremmo dire la caccia; difatti uno dopo l’atro gli alien fuggiti dalla nave vengono individuati e distrutti (scene memorabili sono le fogne e l’ospedale) fino al momento finale.

LA FINE:
Spoiler:
anche in questo caso la lotta finale è face-to-face. Il cacciatore ormai spogliato di tutte le sue armi si toglie la maschera per dare luogo allo scontro finale, nel vivo del quale il governo venuto a conoscenza della situazione a Gunnison interviene sganciando una bomba atomica nel centro della città distruggendo tutto e tutti.
Finisce così anche stavolta in parità la lotta fra questi due pilastri del cinema; per lo scontro definitivo dovremo quindi attendere il III?
A voi la parola…
avatar
informatica
Amministratore
Amministratore

Maschio
Numero di messaggi : 10
Età : 26
Occupazione/Hobby : Studente/musica, fotoritocco, videoeditingp
Umore : Ica__ato nero
Data d'iscrizione : 18.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum